Produzione

PRODUZIONE BIRRA RUBIU

Cosa significa realmente essere un birrificio artigianale? Significa creare birre utilizzando acqua, cereali, luppolo, lievito. Miscelando sapientemente questi ingredienti, si ottiene un liquido zuccherino chiamato mosto, che viene fermentato dai lieviti in appositi fermentatori e che, dopo qualche settimana, si trasforma nella bevanda più buona e più sana che ci sia dopo l’acqua. Dalle nostre mani al vostro bicchiere il passo è lungo ma la soddisfazione finale è impagabile!

Questa è la nostra giornata tipo:

Ore 06:00

Pesatura e frantumazione del malto e degli eventuali cereali presenti in ricetta

Ore 06:30

Preparazione del mosto (malto e acqua vengono miscelati fra loro e portati a precise temperature)

Ore 07:30

Trasformazione degli amidi, presenti nel mosto, in zuccheri (saccarificazione)

Ore 08:00

Separazione del mosto dalle trebbie del malto (filtrazione)

Ore 11:00

Bollitura del mosto e sua luppolatura

Ore 12:00

Separazione del mosto dal luppolo (Whirlpool)

Ore 12:30

Raffreddamento e ossigenazione

Ore 13:00

Trasferimento ai serbatoi di fermentazione

Ore 13:30

Inoculo lievito e avvio della fermentazione

 

(clicca per ingrandire)

Diverse settimane dopo, la birra così ottenuta viene infustata e imbottigliata, per essere finalmente gustata dopo un ulteriore periodo di maturazione.

Il risultato finale è Rubiu: facciamo quello che più ci piace e ve lo proponiamo sinceramente, limpidamente, senza additivi o aromi aggiunti! E quando sentiamo che la nostra “visione” vi contagia… siamo contenti, e proviamo a fare sempre di più e meglio.

L’Impianto